library | libri tradotti | "Le scienze Visive"


  libri tradotti

prodotti multimediali


software
 
 

Il libro di Sports Vision: "Le scienze Visive"

Il libro spiega in dettaglio cosa è Sports Vision e perché la Visione ha un ruolo primario nell’attività sportiva. Con il contributo di personaggi di spicco del settore, vengono analizzati i molteplici aspetti caratterizzanti la Visione, che finalmente viene considerata come un prodotto multi-sensoriale. Il volume analizza nel dettaglio la relazione tra stress, funzione visiva e performance il ruolo delle moltelplici abilità visive ed il loro legame con la postura, l’equilibrio, l’apprendimento. Inoltre ampio spazio è dato allo Sports Vision Training con l’utilizzo del Biofeedback e della Vision Stress Therapy, alla protezione da traumi oculari, all’uso delle lenti a contatto.

Autore:
Vittorio Roncagli

Sports VisionI concetti del "vedere bene" durante lo sport sono illustrati per la prima volta in Europa nel libro uscito alcuni  anni fa intitolato "Sports Vision - Le Scienze Visive al Servizio dello Sport", scritto dal Dr. Vittorio Roncagli  con la collaborazione di specialisti statunitensi con notevole esperienza sull'argomento - Editore Calderini  Bologna.

Il libro illustra molti dei molteplici aspetti del "vedere" suparando barriere sociali e professionali e  sottoponendo il lettore ad un bombardamento di informazioni che non sono mai tenute in considerazione nella  partica quotidiana neppure con gli atleti di calibro elevato.

 

 

Il "vedere" come processo di apprendimento e di interfacciamento con l'ambiente è illustrato nei sui  numerevoli aspetti partendo dalla considerazione consolidata ed universalmente accettata che il gesto sportivo  è sostanzialmente una sequenza di fenomeni visuo-motori ai quali partecipano tutte le funzioni sensoriali e  mentali dell'organismo.

Il libro pone l'enfasi sulla collaborazione inter-disciplinare fra specialisti che si occupano dell'efficienza  sportiva dell'atleta sottolineando l'importanza della triade composta da stato fisico, sistemi sensoriali e  processi mentali.
Il concetto primario è che "vedere" rappresenta l'esperienza primaria di qualsiasi essere umano e che  attraverso la funzione visiva ciascuno riceve oltre i due terzi delle informazioni sensoriali che arrivano al  cervello.
Tale continua esperienza, che si fonde con l'intimo della personalità e del comportamento, può essere  analizzata, allenata, migliorata, indirizzata, educata allo scopo che tutto l'organismo possa meglio esprimere il  proprio potenziale.

L'esperienza già maturata anche in Italia con alcuni atleti di calibro internazionale come Sandra Cecchini,  Pierfrancesco Chili, Edi Orioli, Massimo Broccoli, ecc, è un'ulteriore testimonianza che Sports Vision associato alla preparazione fisica ed all'allenamento tecnico può migliorare le prestazioni degli atleti.

Il libro espone concetti ed informazioni sufficientemente dettagliate per essere inedito ed interessante anche per  i medici specialisti che sono coinvolti nel settore sportivo; al tempo stesso è scritto con un linguaggio  sufficientemente scorrevole per essere facilmente interpretato anche da preparatori atletici, allenatori, dirigenti sportivi, atleti.

 

Per ordinare il libro stampare e compilare il modulo d'ordine, ed inviarlo via Fax al numero 0544/972501.